Dolore cronico

Sempre di più mi rendo conto di quanto il fatto di soffrire di dolori cronici influenzi la mia depressione. Stamattina sto malissimo, dato che di solito cerco di sopportare il dolore non avevo in borsa gli antidolorifici oppiacei che sono gli unici che riescono a darmi sollievo in questi casi, ho preso quello che avevo: un antiinfiammatorio che di solito uso per il ciclo e un gastroprotettore per lo stomaco. E’ un circolo vizioso: ieri sera ho avuto una brutta crisi depressiva, quando sono andata a letto mi sentivo fisicamente come se avessi gridato e pianto tutte le mie lacrime, anche se non lo avevo fatto. Non sono riuscita a fare i miei soliti esercizi di fiisioterapia, ero troppo giù. Oggi ne pago le conseguenze: la tensione nervosa, non aver rilassato i muscoli con la ginnastica hanno peggiorato il terribile dolore alla schiena. Questo a sua volta mi prende la testa dandomi la sensazione di impazzire. E non credo che questa sia una cosa che può risolvere la mia psicologa.

Annunci